La storia di Costanza

Quando, nel 2011, i proprietari mi hanno proposto la gestione del loro storico Albergo Roma, si è avverato un sogno che custodivo nel cassetto. La storia parte da lontano. Da bambina con mia nonna andavo a trovare Zia Anna, mamma delle 3 sorelle che per tanti anni hanno egregiamente gestito la struttura; la vita dell’albergo e il fascino di ambienti con tante storie da raccontare mi ha sempre incuriosito. Mia mamma mi ha sempre descritto che da giovane si vestiva elegante e andava alle feste danzanti dell’ Hotel Roma, con l’orchestra in terrazza e il bar affacciato verso l’esterno e io immaginavo balli romantici e grandi emozioni. Ormai grande e decisa a trasferirmi a Scanno e a lavorare nel campo dell’ospitalità, ho provato a chiedere se c’era la possibilità di avere in gestione la grande casa rosso pompeiano, ma non era il momento buono.

E poi….. una telefonata … , un sì detto con il cuore prima ancora che con le parole, e dal 2012 eccomi qui all’Hotel Roma, con tutta una nuova storia da vivere insieme a voi, gli ospiti graditi di un hotel che non è un albergo, ma è la nostra e la vostra Casa.

Mandateci un breve racconto, l’unico vincolo è che abbia un collegamento o un riferimento al vostro soggiorno a Scanno e in Hotel Roma, per il resto.. via con la fantasia. Pubblicheremo i vostri scritti migliori e i più particolari, tutti in forma anonima, a nostra discrezione e con eventuali omissis.


Scrivi a info@hotelroma.it o direttamente sulla nostra pagina Facebook